salta al contenuto

BENVENUTI NEL SITO DEL TRIBUNALE DI BERGAMO

Provvedimento di sospensione della procedura esecutiva n. 548/10 Tribunale di Bergamo

Si comunica la sospensione delle vendite (rispettivamente senza incanto e con incanto) già fissate per il giorno 2 ottobre 2014 e per il giorno 4 novembre 2014, come da provvedimento in allegato.
Il G.E. Dott. Giovanni Panzeri

Visualizza l’allegato

TRIBUNALE DI BERGAMO
PROPOSTA DI ACCORDO PER LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO
AI SENSI DELL’ART. 7, I COMMA, L. 3/2012 PRESENTATA DAL SIG. TEBALDI ADRIANO

Il Giudice, Dott. Mauro Vitiello, letta la proposta di composizione della crisi da sovraindebitamento presentata da Adriano Tebaldi in data 8/1/2015, ricorso n. 24/15, rilevato che è stato elaborato un piano di soddisfacimento dei creditori con l’ausilio dell’Organismo di composizione della crisi, le cui funzioni vengono svolte dal Dott. Fabio Montevecchio, con studio in Bergamo, via Bartolomeo Bono 15, tel. 035 270128, e.mail studio@dottmontevecchio.it, professionista avente i requisiti di legge nominato dal presidente del tribunale, OCC che ha depositato la relazione sulla fattibilità del piano prescritta dall’art. 9, comma 2 I. n. 3/12, come modificata dalla l. n. 212/12 nonchè tutti i documenti elencati all’art. 9, comma 2 e 3 l. n. 3/12;

dispone

la convocazione del debitore avanti a sé, giudice delegato alla procedura, per l’udienza del giorno 31 marzo 2015, ore 10,00. Per info e consultazione documenti rivolgersi al Dott. Fabio Montevecchio, con studio in Bergamo, via Bartolomeo Bono 15, tel. 035 270128, e.mail studio@dottmontevecchio.it

Visualizza decreto del Giudice

Visualizza Proposta di accordo e attestazione OCC

TRIBUNALE DI BERGAMO
PROPOSTA DI ACCORDO PER LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO
AI SENSI DELL’ART. 7, I COMMA, L. 3/2012 PRESENTATA DAL SIG. TEBALDI PIERANGELO

Il Giudice, Dott. Mauro Vitiello, letta la proposta di composizione della crisi da sovraindebitamento presentata da Pierangelo Tebaldi in data 8/1/2015, ricorso n. 25/15, rilevato che è stato elaborato un piano di soddisfacimento dei creditori con l’ausilio dell’Organismo di composizione della crisi, le cui funzioni vengono svolte dal Dott. Fabio Montevecchio, con studio in Bergamo, via Bartolomeo Bono 15, tel. 035 270128, e.mail studio@dottmontevecchio.it, professionista avente i requisiti di legge nominato dal presidente del tribunale, OCC che ha depositato la relazione sulla fattibilità del piano prescritta dall’art. 9, comma 2 I. n. 3/12, come modificata dalla l. n. 212/12 nonchè tutti i documenti elencati all’art. 9, comma 2 e 3 l. n. 3/12;

dispone

la convocazione del debitore avanti a sé, giudice delegato alla procedura, per l’udienza del giorno 31 marzo 2015, ore 10,10. Per info e consultazione documenti rivolgersi al Dott. Fabio Montevecchio, con studio in Bergamo, via Bartolomeo Bono 15, tel. 035 270128, e.mail studio@dottmontevecchio.it

Visualizza decreto del Giudice

Visualizza Proposta di accordo e attestazione OCC

- NOTIZIE E COMUNICATI -
12/06/2014 - CTU e PROCESSO CIVILE TELEMATICO

Si informano i signori Consulenti Tecnici di Ufficio iscritti all'albo del Tribunale di Bergamo che l'imminente avvio del processo civile telematico (PCT) impone la loro iscrizione al Registro Generale degli Indirizzi Elettronici (RegIndE).

A tal fine è necessario che il Consulente si rechi presso il pro...[Continua]

[continua]
15/05/2014 - Formazione Ufficio del Giudice - Pratica forense presso il Tribunale di Bergamo

1.- L’ art. 73 del d. l. 21. 6. 2013 n. 69 convertito con modifiche nella legge 9. 8. 2013 n. 98 ha introdotto la possibilità, per i laureati in giurisprudenza, di svolgere un periodo di formazione teorico pratica presso i Tribunali Ordinari della durata complessiva di... [Continua]

[continua]
Archivio

Il Tribunale

Via Borfuro 11/B
24122 Bergamo (BG)

Orario apertura uffici al pubblico:

Da lun. a ven. dalle 8,30 alle 13,00.
Da lun. a gio. dalle 14,30 alle 15,30 si ricevono solo atti urgenti o soggetti a scadenza.
Sabato dalle 8,30 alle 13,00 si ricevono solo atti urgenti o soggetti a scadenza.